Ali nel vento
fra riflessi di spuma
Respiri di mare

Nell’argenteo planare
vociare del gabbiano

-Maya-

Annunci

rughe di pini

foglie come lucciole

pizzi di rocce.

Riposano le spade

tra brusii di cascata.