Mugghia la falce

 

su banshee di ciliegi

 

dita di rami.

 

 

Tra gradini di colli

 

Sentieri di tenebra.

 

 

Ruggito d’ali

 

Sul volo di Cariddi

 

Vino di becchi

 

 

Cavalieri le stelle

 

Sui canti del fuoco.

 

 

Passi di ghiaccio

 

Tra ciottoli ventosi

 

Addormentati.

 

 

La cerca senza fine

 

Di sogni al tramonto.

L’antica pietra

prigioniera del tempo:

memorie dissolte

 

Sui vetri aperti

luce stantia che muore:

grigiore spento

 

Odor di muffa:

rumoroso silenzio

di quel che resta

 

~

Eufemia