Vuota la coppa
Nel giardino di rocce
passi perduti.

come bianca rondine
con il mio the la riempio.

Annunci

Ombra di foglia
nel battito della via
goccia di mirto.

Sulla spuma del mare
Le vele di mandorli.

 

Ireland

Sferza la pioggia
oceano tempestoso
di verde terra*

e di  nembi ingrigiti
si tinge l’azzurrità

Voli di cigni
ali tinte di neve
dal soave canto

un’eco di libertà
calma, risuona lieve
**
Eufemia


*Terra d’Irlanda