Il gladiatore tanka by Eufemia


Spighe di grano
accarezzano il cielo
lancia nel cuore

Di madre e figlio
rivive la memoria
nel gladiatore

**
Commodo: " Ricordi cosa disse nostro padre una volta? Un sogno. Un sogno spaventoso: la vita."

Eufemia

Tanka ispirato alla scena finale del film Il gladiatore, quando il gladiatore Massimo, oramai in punto di morte  (interpretato da Russel Crowe),  carezza nel sogno le spighe di grano mosse dal vento, e rivive con la mente il ricordo della moglie e di suo figlio, trucidati dai suoi nemici.

Annunci

Alla finestra
si respira la notte
Ottobre sogna

E’ un sospiro d’ovatta
il canto delle stelle

© by ecatoncheires

Crepuscolo d'autunno

Nel crepuscolo
si accendono le nubi…
scompare il grigio

Cieli d’acciaio
alla fine di ottobre
scroscio di foglie

Tappeti arancio
e mantelli di magenta
su strade e muri

piano incedono
nell’aria, silenziosi
come la notte

Così cammino
annusando ricordi
e piccole gioie

Attimo eterno:
giorni intramontabili
all’orizzonte