keiryu n. 13

su foglie accartocciate
il giorno è un mattino d’autunno
dal volto nebbioso e stanco –
scricchiolano veloci i passi,
il sole dietro ai rami spogli

*

Eufemia

Annunci

Maneki Neko: il “gatto che chiama”

sotto la pioggia

vedi un gatto che chiama?

buona è la sorte

***

Ogni anno, presso il Tempio di Ise, nella prefettura di Mie, il 29 settembre viene celebrata la festività Kuru Fuku Maneki Neko Matsuri, cioé “la festa del gatto gesticolante che porta fortuna”, festa che si protrae fino al 10 ottobre. Chi vuole conoscere meglio il Maneki Neko, può approfondire a questa pagina: Maneki Neko

 

Haiku

HAIKU ANTICHI:

“nelle mie mani

ahimè svanisce

un bagliore di lucciola”

(Kyorai 1651-1704)

Nota: Questo haiku è stato scritto dall’autore, dopo che aveva perso la sorella minore. Grazie alla fans che me lo ha segnalato.

 

°

non brillano più

cristalli di lucciole –

rievocazione

°

haiku di Lucia Griffo ©

dalla pagina Haiku Antichi E NON