Haiku (Italian-English)

collage-2016-09-10-16_05_15

Foto mia

tintinna il fūrin

al vento di settembre –

c’è ancora tempo

 

the fūrin tinkles

in september wind –

there’s still time

 

 

 

 

*Fūrin (風鈴) è un particolare campanellino tipico del Giappone, usato durante la stagione estiva. Lo si trova appeso alle finestre, sui rami bassi degli alberi, davanti ai negozi, alle veranda, alle grondaie… Il termine fūrin (風鈴 – ふうりん – hūrin), composto da “hū” – vento – e “rin” – campana – assume in italiano il significato di “campanella al vento”. La ū, u con il simbolo del macron, viene letta come u doppia, la pronuncia è quindi fuurin; è da evitare la pronuncia “furin”, con una sola “u”: il termine muta infatti il suo significato in “immoralità”. Lungi da realizzare unicamente una funzione decorativa, nasce per adempiere a due scopi fondamentali: da una parte, rende il caldo afoso dell’estate meno pesante ed opprimente, grazie al suo suono molto delicato, e dall’altra, possiede l’antichissima funzione cultuale basata sulla credenza che il loro suono tenga lontani gli spiriti maligni dai luoghi abitati (da Wikipedia).

 

Ovviamente, non poteva mancare a casa mia! 

 

 

Annunci