chōka

choka-dei-figli-come-i-padriHappy senior man in braces and a red tie

 

Annunci

2 thoughts on “chōka

  1. Lo stupore alla vista di persone che conosco da decenni che col passare degli anni, da anziani, giunti all’età dei loro genitori quando avevano l’età che hanno loro adesso, si “travestono”. Pian piano tendono a vestire come loro, ad avere i loro modi, e sembra di “vedere” i loro genitori. Rivedo questo modo di ‘fare’ gli anziani, recitando una parte, e penso alla pietas, alla tenerezza con cui tendono a identificarsi nei genitori, farli rivivere in sé stessi perché ciò è rassicurante, li aiuta probabilmente a vivere la terza e l’auspicabile quarta età, entrando nelle forme di vita dei loro genitori. Mi ricorda una battuta di un film (forse “Il grande freddo”) in cui uno dei personaggi dice all’altro: “Col tempo sai chi diventi? Tuo padre e tua madre”.
    Oggi vedo nei miei coetanei i loro genitori che avevo visto quando eravamo ragazzi. Li rivedo oggi nei loro figli.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...