Tanabata Matsuri, the new e book, Is up!

Il nuovissimo e-book su Tanabata Matsuri in collaborazione con “Memorie di un Geisha” e “Ama no gawa” è adesso on line! Grazie a tutti gli autori per la partecipazione!

The new e-book on Tanabata Matsuri in collaboration with “Memories of a Geisha” and “Ama no gawa” is now online! Thanks to all the authors for the participation!

Memorie di una Geisha, multiblog internazionale di HAIKU di ispirazione giapponese

Memorie di una geisha e Ama no gawa, sono due blog italiani, fondati rispettivamente da Eufemia Griffo ed Elisa Allo. Elisa è stata la prima haikuist italiana a fondare un blog dedicato agli haiku nel lontano 2005 e qualche mese dopo, è nato anche Memorie di una Geisha. 
Per festeggiare questo sodalizio così lungo, abbiamo pensato di unire in un unico e book, dopo quello dedicato alla festa della mamma, tutte le poesie pervenute ai nostri blog in occasione di Tanabata Matsuri.
Dopo decine di e book contenenti le poesie di Autori italiani e pubblicati dal 2006 ad oggi, abbiamo creato un piccolo ma prezioso scrigno, che contiene le poesie anche di autori stranieri. Grazie a tutti, Vi auguriamo buona lettura.

“Memoirs of a Geisha” and “Ama no Gawa”, are two Italian blogs, respectively founded by Eufemia Griffo and Elisa Allo. Elisa was the first haikuist to create a blog…

View original post 109 altre parole

Annunci

Memorie di una Geisha e Ama no gawa presentano… “Madre – Mother”, e book a cura di Autori Vari

Un meraviglioso omaggio alle mamme, una collaborazione che consolida la nostra amicizia. Grazie di cuore Eufemia Griffo!

Gustatevi questo prezioso E-book!

Memorie di una Geisha, multiblog internazionale di HAIKU di ispirazione giapponese

Let’s celebrate …

Memorie di una geisha e Ama no gawa, sono due blog italiani, fondati rispettivamente da Eufemia Griffo ed Elisa Allo. Elisa è stata la prima haikuist italiana a fondare un blog dedicato agli haiku nel lontano 2005 e qualche mese dopo, è nato anche Memorie di una Geisha.
Per festeggiare questo sodalizio così lungo, abbiamo pensato di unire in un unico e book, tutte le poesie pervenute ai nostri blog in occasione del Mother’s day.
Dopo decine di e book contenenti le poesie di Autori italiani e pubblicati dal 2006 ad oggi, abbiamo creato un piccolo ma prezioso scrigno, che contiene le poesie anche di autori stranieri. Grazie a tutti, Vi auguriamo buona lettura.

“Memoirs of a Geisha” and “Ama no Gawa”, are two Italian blogs, respectively founded by Eufemia Griffo and Elisa Allo. Elisa was the first haikuist to create a blog dedicated to haiku in…

View original post 95 altre parole

Nuovo e-book, vecchia iniziativa…

Salve a tutti!

Immagino che mi abbiate data per dispersa… Purtroppo, questo per me è un brutto periodo, ma a volte proprio le brutture ci spingono a ritagliarci uno spazio privato in cui dedicarci a cose che ci aiutino a non pensare troppo. Beh, per me è così.

Avevo da tempo pronta una bozza di questo e-book, da quasi un anno, a dire il vero. Forse non è ancora ultimato, o poteva ancora essere perfezionato, ma per ora accontentatevi: è comunque il frutto delle nostre creatività intrecciate e unite in un’unica voce.

Se lo stile è imperfetto, il contenuto è inimitabile.

Se avete problemi con il download, fatemelo sapere.

Buona lettura!

La voce dei fotografi

Da un paio di giorni è online il nuovo magazine di Inbiancoenero.com, e ringrazio la nostra Anfitriona, per avermi proposto l’idea, di potervi regalare questo mio ultimo lavoro e presentarvi così un reportage  di Lodovico Ludoni intitolato: Workers – breve reportage sul Giappone che lavora.
Eufemia Griffo ( alias EufemiaG ), Marina Ulisse ( alias GiardinidiMaya ) e Irene Ester Leo ( alias QueenIshtar ), haijin di questo blog, hanno collaborato con le loro recensioni e interviste in quella che credo, sia una bellissima voce del bianco e nero.

Grazie e buona lettura a tutti.


(clicca sull’immagine per visionare il magazine)

Ama no Gawa & Inbiancoenero.com

" Times tunnel " di Ariel Gonzalez

 
“ Talvolta, i promiscui percorsi della nostra anima,
aggregati dalla più fertile delle incertezze,
hanno incontrato un tunnel:
la voce rovente della propria creatività…! “

 

 “ Credo che l’ immagine più bella sia quella dei sogni che abbiamo il terrore di realizzare…! “

Cari haijin,

a volte, basta un solo pensiero che esprima il potere dell’immagine del proprio animo e il resto è voce della creatività.
“ Times tunnel “,  l’immagine di copertina del nostro e-book, è nata dai perchè, dalla motivazione dei nostri percorsi interiori, dalla nostalgica e talvota romanzata identità che vive nella persecuzione di una scelta. V’è sempre una via d’uscita, una porta al di là di un tunnel, e noi, abbiamo avuto il coraggio di aprirla.
Ama no gawa in b/n “ è nato da un’idea, di quelle che si ha il terrore di realizzare, ma ora è una realtà che ha percorso le strade del nostro presente…anche se oggi ricordo questa serata con la commozione di un’ammirevole passato.
Ringrazio tutti gli haijin che hanno partecipato alla serata.
Un ringraziamento particolare va alla nostra “fimmina maritata” Etain che ha avuto il coraggio di realizzare uno dei miei sogni.
Dimenticavo…le immagini si rasserenano nell’onere del ricordo, e cliccandovi su, potrete scaricare l’e-book della vostra serata in bianco e nero.
 

Cliccando sull’immagine potrete scaricare anche il magazine: " La voce dei fotografi"