Senryū of Elisa Bernardinis – Mother’s Day

821b1e3fe12d157ad4e66568f0b85b6a

sgridando il figlio
per un attimo sento
parlare mia madre

*

scolding my son
Just for a moment I hear
my mother’s words

*

Elisa Bernardinis

Published on Ershik, issue of April 2017

Another haiku of Jennifer Hambrick

Fai-da-te-lampade-fiori-di-carta-bouquet_o_su_horizontal_fixed

paper roses 

the joy of folding

clean sheets*

rose di carta

il piacere di piegare

fogli bianchi come lenzuola*

Jennifer Hambrick

* L’espressione inglese “clean sheets” ha un doppia valenza: significa sia “lenzuola pulite“, sia “fogli bianchi“. Pertanto, la traduzione letterale del ku originale è impossibile e mi sono avvalsa di una parafrasi e di una similitudine. Questo haiku è il perfetto esempio di come sia spesso difficile tradurre poesia da una lingua all’altra senza spogliare l’originale del suo significato più profondo.

Once again I thank Jennifer Hambrick for this small masterpiece and for giving me the opportunity to know and deepen her lines.

Two of my haiku on Brass Bell

rendez-vous:
a swallow’s nest
above the dish of sushi

rendez-vous:
un nido di rondine
sopra il piatto di sushi

relaxing Saturday –
children order
soba noodles

Sabato in relax –
i bambini ordinano
spaghetti soba

Elisa Allo

Image result for spaghetti giapponesi soba e sushi

Edible Haiku, April 2017 issue of brass bell: a haiku journal, edited by Zee Zahava